Seleziona una pagina

Scrivania Damalion Costa Rica

Fare affari in Costa Rica

Famoso per il suo eccellente clima imprenditoriale, basato su un’illustre tradizione democratica e sulla stabilità economica, il Costa Rica è un Paese impegnato nella crescita economica e nello sviluppo sociale, che ha orientato la sua economia verso la diversificazione.

Il Costa Rica si è classificato tra i più alti nell’indice di stabilità politica dell’America Latina, ha goduto di decenni di stabilità economica in tutta la sua democrazia e ha anche una posizione geografica privilegiata in America.

Tutti questi, insieme ad un paio di altri incentivi, sono alcuni dei motivi per cui gli investitori e gli imprenditori stranieri rimangono attratti da questo Paese.

Vantaggi di fare affari in Costa Rica

  • Il Costa Rica ha politiche commerciali che facilitano e consolidano l’integrazione del paese nell’economia internazionale, il che è molto vantaggioso per gli investitori.
  • Con una forza lavoro giovane, qualificata e bilingue, un tasso di alfabetizzazione superiore al 97% e l’istruzione gratuita, il Costa Rica vanta uno dei sistemi educativi più forti di tutta la regione latinoamericana.
  • La qualità della vita in Costa Rica è alta, è anche uno dei Paesi più sicuri dell’America Latina, con un eccellente sistema di assistenza medica.
  • La Costa Rica è un ponte che unisce le Americhe – Sud, Nord e Centro. Ha inoltre accesso alle sponde del Pacifico e dei Caraibi e questo offre soluzioni logistiche per importatori ed esportatori.
  • La Costa Rica ha un governo stabile e tradizioni democratiche che l’hanno resa leader nella regione latinoamericana per gli affari internazionali.
  • Il Costa Rica non pone restrizioni ai reinvestimenti e ha raggiunto gli standard internazionali per la protezione dei diritti di proprietà intellettuale.
  • Inoltre, la Costa Rica è spesso attribuita allo sviluppo sostenibile e alle politiche ambientali amichevoli, il che la colloca tra i Paesi ideali per investire nella sostenibilità.
SISTEMA LEGALE

Il sistema giuridico costaricano può essere classificato come uno stile di diritto romano-germanico, derivato principalmente dal Codice Napoleonico. Riconosce strettamente il sistema di Civil Law e non un sistema federale.

La sua struttura politica e giuridica comprende tre rami principali: Legislativo, Esecutivo e Giudiziario.

Scelta dell’entità in Costa Rica

Sebbene possano esistere alcune restrizioni nominali a seconda del settore specifico dell’investimento, ad esempio per gli investimenti in zone marittime, in Costa Rica non esistono restrizioni agli investimenti stranieri. Inoltre, non ci sono limitazioni alle attività commerciali con determinate nazioni.

Gli imprenditori e gli investitori che desiderano fare affari hanno bisogno di creare una società in Costa Rica. Di seguito sono illustrati i principali tipi di strutture aziendali che gli investitori possono creare in Costa Rica:

  • Corporation (Sociedad Anónima),
  • Società a responsabilità limitata (Sociedad de Responsabilidad Limitada),
  • Società in accomandita semplice (Sociedad en Comandita Simple),
  • Società in nome collettivo (Sociedad en Nombre Colectivo),
  • Società individuale a responsabilità limitata (Empresa Individual de Responsabilidad Limitada),
  • Società per azioni (Sociedad en Comandita por Acciones), e
  • Joint-Venture (Sociedades de Hecho) (non è espressamente inclusa nella legge costaricana, ma è accettata come valida per l’associazione d’impresa).

I più comuni sono:

Sociedad Anonima (Società anonima)

È la struttura societaria più utilizzata in Costa Rica. È simile a una società di capitali negli Stati Uniti.

Caratteristiche

  • Per la sua costituzione è necessario un minimo di due azionisti, tre membri del consiglio di amministrazione e un agente residente.
  • Può avere qualsiasi importo di capitale suddiviso nel numero di azioni necessario all’investitore.
  • Le sue azioni sono caratterizzate da documenti fisici e più di una può essere racchiusa in un certificato.
  • I suoi rappresentanti legali sono responsabili di qualsiasi azione intrapresa contro gli interessi della società e dei suoi azionisti.
  • Sono necessari tre libri sociali e tre libri contabili.

Sociedad de Responsabilidad Limitada (Società di Responsabilità Limitata)

Questa struttura aziendale è una forma più semplice della Sociedad Anónima ed è paragonabile a una società a responsabilità limitata negli Stati Uniti.

Caratteristiche

  • Per la sua costituzione sono sufficienti due persone come azionisti, non è necessario un consiglio di amministrazione e di solito non è richiesto un agente residente.
  • Le sue azioni non possono essere trasferite a non azionisti senza la preventiva approvazione degli altri azionisti.
  • La sua gestione richiede una sola persona (il Gestore).

Rami

Qualsiasi entità straniera può stabilire una filiale in Costa Rica, che è un’espansione di una società straniera.

Caratteristiche

  • È considerata alla stregua della società madre e svolge le funzioni di quest’ultima, ma può funzionare in modo indipendente.
  • Deve avere una sede legale in Costa Rica.
  • La società madre deve registrare un patto parasociale nel Registro Nazionale del Costa Rica.
  • Deve nominare un Rappresentante Legale nel Paese per le attività dell’azienda.

Siete interessati alla registrazione di una società in Costa Rica? Contattate subito il vostro esperto Damalion.

BANKING

Banca centrale

La Banca Centrale del Costa Rica (BCCR – Banco Central de Costa Rica) è la banca centrale del Costa Rica.

La BCCR è un’istituzione indipendente il cui scopo principale è mantenere la stabilità esterna e interna della moneta nazionale e garantirne la libera conversione in altre valute. Oltre a fornire servizi bancari al governo costaricano e alle istituzioni finanziarie, facilita anche un sistema stabile di efficienza e intermediazione finanziaria.

Banche commerciali

Il sistema finanziario costaricano è composto da diverse banche, tra cui due statali e 11 banche commerciali private, una banca dei lavoratori e una banca ipotecaria statale, tutte sotto la supervisione della Sovrintendenza delle istituzioni finanziarie (SUGEF – Superintendencia General de Entidades Financieras), che a sua volta è una divisione semi-indipendente della Banca Centrale.

Il SUGEF ha anche il compito di garantire la stabilità, la solidità e l’efficienza del sistema finanziario nazionale.

Conto bancario in Costa Rica

Se state pensando di trasferirvi e vivere in Costa Rica a lungo termine, un conto corrente bancario sarà una risorsa vantaggiosa. Vi risparmierà molte responsabilità finanziarie, oltre a garantirvi una certa convenienza economica.

Per aprire un conto bancario in Costa Rica, è necessario iniziare il processo scegliendo una banca e un conto bancario appropriati. Le banche in Costa Rica si dividono in due settori: banche di proprietà dello Stato e banche private. La scelta dipenderà dalle vostre esigenze e situazioni, poiché le politiche su chi può aprire un conto bancario in Costa Rica variano da banca a banca, ad esempio le banche private costaricane richiedono che abbiate vissuto nel Paese per un determinato periodo di tempo prima di poter aprire un conto.

Dopo aver selezionato la banca e il conto appropriati, è necessario preparare i documenti necessari, che variano da banca a banca in Costa Rica.

Se siete residenti in Costa Rica, in genere è necessario un documento d’identità, un deposito minimo, una prova di indirizzo, una prova di reddito e tre mesi di estratti conto della vostra banca attuale. Si noti che ci sono commissioni per alcune transazioni finanziarie e che, se siete cittadini stranieri senza residenza, le banche del Costa Rica possono imporre limiti al vostro conto.

Avete bisogno di aiuto per aprire un conto bancario in Costa Rica? Contattate subito il vostro esperto Damalion.

IMMIGRAZIONE

La Costa Rica è spesso considerata uno dei Paesi più felici del mondo e questo ha fatto sì che molti espatriati scegliessero di stabilirsi lì. Spiagge spettacolari, uno stile di vita confortevole e la cordialità della gente del posto contribuiscono alla popolarità del Paese, che ha spinto molti stranieri a immigrarvi. Ma per gli stranieri che desiderano immigrare e vivere in questo bellissimo Paese è necessario un permesso di soggiorno.

Residenza in Costa Rica

Tutti gli stranieri che desiderano soggiornare in Costa Rica per un periodo superiore a 90 giorni devono ottenere un permesso di soggiorno in Costa Rica, indipendentemente dalla loro nazionalità. Questo permesso di soggiorno consente al titolare di soggiornare nel Paese a lungo termine, tra l’altro per lavorare, andare in pensione o raggiungere un parente.

Tipi di permessi di soggiorno in Costa Rica

Temporaneo:

Il permesso di soggiorno temporaneo in Costa Rica viene rilasciato alle persone che desiderano soggiornare in Costa Rica temporaneamente, di solito con l’obiettivo di ottenere una residenza permanente. Le sottocategorie di permessi di soggiorno temporanei in Costa Rica comprendono:

  • Pensionado (per i pensionati)
  • Rentista (per i rentiers)
  • Inversionista (per gli investitori)
  • Per i lavoratori (Lavoratori indipendenti specializzati e Lavoratori in relazione di dipendenza)
  • Per scienziati, professionisti o stagisti, e tecnici specializzati, e per
  • Atleti e operatori religiosi

Permanente:

Questo permesso viene rilasciato sia a persone che hanno un familiare costaricano legato da vincoli di sangue, sia a persone che hanno vissuto in Costa Rica per un minimo di tre anni con un permesso di soggiorno temporaneo.

Permessi di soggiorno in Costa Rica per pensionati, residenti e investitori

Tra i permessi di soggiorno temporanei, i più rilasciati sono i visti Pensionado (per i pensionati), Rentista (per gli affittuari) e Inversionista (per gli investitori).

  • Visto di soggiorno per pensionati in Costa Rica

Per ottenere questo tipo di visto, il richiedente deve percepire un certo importo minimo al mese da un piano pensionistico o da una fonte di pensione idonea e deve essere pagato in Costa Rica.

  • Visto di residenza per Rentista in Costa Rica

Per ottenere questo tipo di visto, il richiedente deve dimostrare di avere un reddito stabile di un certo importo al mese da una fonte esterna (ad esempio, un investimento) e di continuare ad averlo per un minimo di due anni. Per la residenza rentista, il richiedente deve inoltre dimostrare il proprio reddito continuativo ogni cinque anni.

  • Visto di soggiorno inversionista in Costa Rica

Per ottenere questo tipo di visto, il richiedente deve investire un minimo di 200.000 dollari in Costa Rica, in un’attività operativa, in immobili o in progetti di interesse federale.

Stato di residenza permanente in Costa Rica

Dopo due anni di residenza temporanea in Costa Rica, un cittadino straniero può richiedere la residenza permanente e infine la cittadinanza. La residenza permanente in Costa Rica può essere richiesta anche se i cittadini stranieri sposano un cittadino costaricano o hanno familiari di primo grado che sono cittadini costaricani.

REGIME FISCALE

L’autorità principale per le questioni fiscali è il Ministero delle Finanze, suddiviso in Amministrazione generale delle dogane e Amministrazione generale delle imposte.

Qualsiasi persona giuridica stabilita in Costa Rica, tutte le persone fisiche domiciliate in Costa Rica e tutte le stabili organizzazioni o filiali in Costa Rica sono soggette all’imposta. Ma la tassazione delle persone fisiche in Costa Rica si basa sul principio della territorialità. Ciò indica che solo il reddito proveniente da fonti costaricane è soggetto all’imposta sul reddito. I contribuenti non dovranno pagare le tasse sui loro redditi da previdenza sociale, sugli investimenti, sulle pensioni, ecc.

Tipi di tasse in Costa Rica

  • Imposta sul reddito delle persone fisiche

L’imposta sul reddito delle persone fisiche (Impuesto de Renta) è imposta sul reddito delle attività commerciali svolte in Costa Rica. Questa imposta riguarda solo le persone che hanno un lavoro o un’attività in Costa Rica. L’aliquota fiscale è progressiva e va dallo 0 al 25%.

  • Imposta sul reddito delle società

Questa imposta si applicava alle società che generavano profitti in Costa Rica e da fonti costaricane. L’aliquota dell’imposta sul reddito delle società in Costa Rica è del 30%.

  • Imposta sulle plusvalenze

Le plusvalenze derivanti dalla vendita di beni in Costa Rica sono tassabili con un’aliquota del 15%.

  • Ritenuta d’acconto

I guadagni e i pagamenti di interessi in Costa Rica sono soggetti a una ritenuta alla fonte del 15%, mentre le royalties sono soggette a un’aliquota del 25%.

  • Imposta sul valore aggiunto (IVA)

L’IVA in Costa Rica viene applicata a tutte le vendite di beni e servizi nel Paese. L’aliquota standard è del 13%, ma esiste un’aliquota ridotta del 4%, 2% e 1% su alcuni beni e servizi. L’IVA in Costa Rica deve essere dichiarata nei primi 15 giorni di ogni mese.

  • Imposta sulla proprietà

In Costa Rica esiste un’imposta sulla proprietà (terreni, edifici e altre strutture permanenti) che viene applicata al tasso dello 0,25% sul valore stimato, determinato dalle autorità municipali.

  • Imposta sui trasferimenti immobiliari in Costa Rica

Questa imposta in Costa Rica viene avviata con il trasferimento della proprietà e viene applicata al tasso dell’1,5% del valore fiscale stimato di una proprietà.

Trattati di doppia imposizione

In Costa Rica non esiste un’ampia rete di convenzioni contro la doppia imposizione, ad eccezione di quelle con Germania, Messico e Spagna.

Alcuni, come il Messico, sono in fase di negoziazione e non sono ancora entrati in vigore.

D’altra parte, il Costa Rica ha firmato accordi di scambio di informazioni fiscali con le seguenti giurisdizioni: Argentina, Canada, Danimarca, Australia, Ecuador, Isole Faroe, Finlandia, El Salvador, Francia, Groenlandia, Guatemala, Guernsey, Olanda, Honduras, Islanda, Norvegia, Sudafrica, Messico, Nicaragua, Corea del Sud, Spagna e Svezia.

PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Il Costa Rica è impegnato nella protezione della proprietà intellettuale ed è riuscito a consolidare gli standard globali per la protezione dei diritti di proprietà intellettuale. Segue la prassi standard in termini di complessità, costi e passi da compiere per mantenere la protezione dei diritti di proprietà intellettuale. Il Paese riconosce inoltre le principali convenzioni e trattati multilaterali per la sicurezza e l’applicazione di brevetti, marchi, diritti d’autore e altre forme di diritti di proprietà intellettuale. Essendo membro dell’OMPI (Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale), la Costa Rica attua tutti gli accordi e i trattati che ha firmato.

Alcuni dei diritti riconosciuti e protetti dalle leggi sulla proprietà intellettuale del Costa Rica sono i seguenti:

Brevetti

  • Un brevetto garantisce il diritto esclusivo su un’invenzione e concede licenze a terzi che approvano l’uso dell’invenzione.
  • I brevetti vengono concessi alle nuove invenzioni, che hanno un livello creativo e sono suscettibili di applicazione industriale.
  • Per quanto riguarda la tutela brevettuale delle invenzioni, il Costa Rica è membro del Trattato di cooperazione in materia di brevetti.
  • Il Registro della proprietà industriale è l’autorità competente per la registrazione dei brevetti in Costa Rica.
  • La durata della protezione di un brevetto in Costa Rica è di 20 anni.

Marchi

  • Un marchio è un segno che distingue i prodotti o i servizi forniti da una persona o da un’azienda da altri della stessa classe.
  • I marchi non devono generare confusione rispetto a un altro marchio già registrato. Inoltre, non deve essere generico per quanto riguarda i prodotti o i servizi che include.
  • Per proteggere i prodotti o i servizi, è necessario che essi siano contrassegnati da un marchio. I marchi in Costa Rica sono registrati presso il Dipartimento Marchi del Registro della Proprietà Industriale.
  • I marchi in Costa Rica sono protetti per dieci anni e sono soggetti a rinnovo.

Disegni registrati

  • Il design industriale si riferisce a disegni o modelli che possono essere linee e colori o modelli.
  • Il Registro della proprietà industriale è l’autorità competente per la registrazione dei disegni industriali in Costa Rica.
  • I disegni e modelli sono assicurati per cinque anni, ma quelli non registrati non sono protetti.

Copyright

  • Il diritto d’autore in Costa Rica copre le opere letterarie e artistiche, tra cui libri, film, musica, opere teatrali, romanzi, ecc.
  • I diritti d’autore tutelano l’autore o il proprietario dei diritti relativi a queste opere artistiche.
  • I diritti d’autore sono riconosciuti agli autori per i semplici aspetti della loro creazione.
  • I diritti d’autore comprendono diritti morali e patrimoniali e sono registrati dal Registro pubblico costaricano presso il Registro dei diritti d’autore.
  • La tutela del diritto d’autore ha una durata di 70 anni a partire dalla morte dell’autore.
LAVORO E OCCUPAZIONE

Il diritto del lavoro è disciplinato dal Ministero del Lavoro e della Sicurezza Sociale in Costa Rica, ma il corpo centrale della legge che regola i rapporti di lavoro in questo Paese è il Codice del Lavoro. Il Codice coinvolge qualsiasi rapporto di lavoro applicato in Costa Rica e i diritti concessi ai dipendenti dal Codice del lavoro non possono essere rinunciati.

Tipi di contratti di lavoro in Costa Rica

I contratti di lavoro sono obbligatori in Costa Rica. I contratti devono essere redatti nella lingua locale. Il contratto deve inoltre contenere le condizioni di pagamento, i benefici e i requisiti per la cessazione del rapporto di lavoro.

I principali tipi di contratto di lavoro in Costa Rica sono i seguenti:

  • Contratto di lavoro a tempo indeterminato: questo tipo di contratto ha una durata indeterminata e termina solo quando il datore di lavoro e il lavoratore si accordano reciprocamente, oppure quando uno dei due ha il diritto di recedere unilateralmente dal contratto.
  • Contratto a tempo determinato: questo tipo di contratto di lavoro viene creato per un periodo limitato e solo in circostanze che richiedono tale accordo. Questo tipo di contratto non può durare più di un anno.

Benefici per l’occupazione in Costa Rica

  • Orario di lavoro: le giornate lavorative in Costa Rica sono classificate in turni diurni (8 ore al giorno; 48 ore alla settimana), turni notturni (6 ore al giorno; 36 ore alla settimana) e turni misti (7 ore al giorno; 42 ore alla settimana).

Alcuni dipendenti possono lavorare più a lungo del massimo di otto ore diurne, ma non dovrebbero lavorare più di 12 ore al giorno.

I dipendenti possono fare straordinari, ma i datori di lavoro non possono richiedere più di quattro ore di straordinario al giorno. Il tempo è soggetto a un pagamento supplementare.

Congedo ai sensi del diritto del lavoro costaricano

  • Congedo di maternità e paternità: alle dipendenti in gravidanza vengono concessi 4 mesi di congedo di maternità retribuito (un mese prima della nascita del bambino e tre mesi dopo). Questa durata può essere prolungata su richiesta di un medico registrato. In Costa Rica non esiste un congedo di paternità obbligatorio, ma i padri che lavorano nel settore pubblico hanno diritto a otto giorni di congedo di paternità retribuito.
  • Ferie: il codice del lavoro del Costa Rica prevede per i dipendenti due settimane di ferie ogni 50 settimane di lavoro. Questi giorni di ferie devono essere giorni lavorativi regolari.
  • Congedo di malattia: la durata del congedo di malattia è stabilita dal fondo di previdenza sociale (noto come Caja – questo sistema fornisce ai dipendenti anche l’assistenza sanitaria gratuita, le pensioni di invalidità, i congedi di malattia e le prestazioni pensionistiche) e si basa sulla patologia del dipendente. Il fondo di previdenza sociale coprirà la metà dello stipendio del dipendente durante i primi tre giorni di congedo e il datore di lavoro coprirà il resto. Ma dal quarto giorno in poi, il fondo coprirà il 60% del salario del dipendente e il datore di lavoro non avrà l’obbligo legale di gestire il resto.
  • Lutto: in Costa Rica non esiste una legge specifica sul congedo per lutto. Questo deve essere negoziato tra il dipendente e il datore di lavoro.
  • Indennità di licenziamento: la cessazione del rapporto di lavoro in Costa Rica deve essere giustificata. E se i dipendenti vengono licenziati senza motivo, avranno diritto all’indennità di licenziamento.

Siete pronti ad entrare nel mercato costaricano?

Il vostro esperto Damalion è qui per voi. Forniamo un supporto integrato per l’ingresso nel mercato e un’ulteriore assistenza a investitori, imprenditori e società in tutto il mondo, non limitandosi alla sola America Latina.

Forniamo inoltre diverse soluzioni aziendali integrali, tra cui la conformità, la gestione delle entità, la contabilità, la fiscalità, il supporto per le buste paga e molto altro ancora in tutto il mondo.

Se desiderate saperne di più sui nostri servizi e su come possiamo aiutarvi a rendere la vostra azienda costaricana un successo, contattateci oggi stesso.

1 + 4 =

Vuoi saperne di più su Damalion Costa Rica Desk?

Damalion vi offre dalla consulenza su misura fornita da esperti direttamente operativi nei campi che sfidano il vostro business.

Vi consigliamo di dare informazioni al meglio, in modo da poter qualificare la vostra richiesta e rispondervi entro le prossime 8 ore.